Biesse per l'housing

Un settore in crescita

Oggi si costruisce in legno

Sino a pochi anni fa, nell’immaginario collettivo le case in legno apparivano come edifici leggeri, temporanei, esposti agli attacchi atmosferici, muffe, fuoco. Oggi, invece, grazie al legno lamellare a strati incrociati (KLH, BSP, CLT, X-LAM, Cross-Lam), si registra un reale cambiamento di mentalità nei confronti di una tipologia costruttiva ecologica, sicura e in grado di garantire una notevole risparmio energetico. In un contesto di forte crisi del settore delle costruzioni che ha caratterizzato gli ultimi sei anni, l’edilizia in legno ha registrato un trend in controtendenza con una crescita costante. Case ed edifici multipiano in legno X-Lam, costituito da lamelle di abete disposte in pila le une sulle altre, attaccate mediante colla priva di formaldeide ad alta pressione per diventare elementi da costruzione di grandi dimensioni, acquisiscono sempre maggior importanza, proponendosi come valida alternativa a quelli costruiti con materiali più tradizionali. E sono estremamente competitivi perché caratterizzati da una serie di vantaggi che oggi rispondono pienamente alle richieste del mercato. Durevolezza nel tempo, liberta progettuale, ottime caratteristiche meccaniche quali elasticità, basso peso specifico, resistenza a trazione, compressione, flessione, è di facile lavorazione e ha ottime caratteristiche termo-acustiche. Le case in legno sono, inoltre, rispettose dell’ambiente e delle persone che la abitano, perché il legno è l’unico materiale da costruzione che respira. Le case in legno garantiscono assenza di ponti termici e rischi di condensa, grazie all’elevata permeabilità al vapore. Altri vantaggi derivano dalla capacità del legno di garantire sicurezza sismica e resistenza al fuoco, dai rapidi tempi di costruzione e dall’ottimo rapporto qualità/prezzo.
Biesse per l'housing: Photo 1
Biesse per l'housing: Photo 2

Oggi gli edifici in legno non sono più una nicchia bensì un segmento di mercato.

Le caratteristiche del legno (in particolare la sua capacità di isolamento termico e acustico) lo rendono da sempre anche uno dei principali materiali per costruire e realizzare serramenti. La sua bellezza estetica dipende dalla qualità del legno utilizzato che può variare notevolmente e incidere in modo determinante nel prezzo di una finestra, da un’essenza all’altra e dalle varie finiture. Gli infissi in legno possono essere verniciati con tecniche differenti tra loro: laccature colorate coprenti, laccature a poro aperto che lasciano intravedere la venatura sottostante oppure per mantenere l’aspetto naturale del legno vengono applicate generalmente vernici trasparenti. Inoltre, il legno dà la possibilità di essere tagliato, rifinito e personalizzato a seconda dei desideri e delle dimensioni di cui si necessita. Il parquet è un grande classico che sta tornando di moda. Le nuove abitazioni e i nuovi uffici spesso prevedono già in fase progettuale, i pavimenti in legno. Le ragioni per optare per il rivestimento in legno dei pavimenti sono molte. Tra le prime il fattore estetico: indiscutibilmente il parquet dona all’ambiente un senso di tepore e accoglienza, è elegante e naturale. È facile da pulire e da trattare. Inoltre consente un alto livello di personalizzazione grazie alla varietà di parquet in commercio per forma, tipo di legno, colore, finiture e tipo di posa.
Cookies help us to provide our services. Using these services, you agree to the use of cookies from us. Info
Go to top of page