Inside 2018: alta tecnologia per chi lavora i materiali tecnologici

Dal 25 al 27 ottobre si svolgerà nel campus di Pesaro l’Inside di Biesse dedicato rivolto a chi lavora i materiali tecnologici. 3 giornate con demo e personale tecnico e commerciale al servizio dei visitatori per far sperimentare personalmente le più innovative tecnologie del settore.

Dopo qualche anno dal suo esordio nel settore dei materiali tecnologici con una gamma di macchine dedicata alla lavorazione dei materiali plastici e compositi, Biesse ha registrato una crescita al di sopra delle aspettative, con un aumento del 300% delle vendite in tre anni. Oggi offre un range completo di tecnologie in grado di rispondere a tutte le richieste del mercato e a tutti i processi di lavorazione. “Questa crescita è frutto degli investimenti sostenuti dall’azienda in asset strategici, quali Sales Intelligence, Distribuzione, Marketing e Comunicazione” dichiara Matteo Nazionale, Business Manager materiali plastici e compositi di Biesse. “Le risorse dedicate al settore dei materiali tecnologici in Biesse sono aumentate del 30% nell’ultimo anno ed è prevista una importante crescita entro la fine del 2018 anche in ambito tecnico, service e commerciale. Il tutto per aumentare la nostra presenza sul territorio, al servizio e più vicini al vero asset di Biesse, il Cliente” continua Nazionale. “Siamo molto orgogliosi della rapida crescita dell’azienda in questo settore, che conferma la leadership tecnologica e innovativa di Biesse presso il mercato nazionale e internazionale, testimoniando la volontà dei nostri clienti, indipendentemente dalle loro dimensioni, di evolvere verso una più evoluta ed efficiente metodologia produttiva e lavorativa, con Biesse al proprio fianco” conclude Nazionale.

Inside 2018: alta tecnologia per chi lavora i materiali tecnologici: Foto 1
Inside 2018: alta tecnologia per chi lavora i materiali tecnologici: Foto 2
Inside 2018: alta tecnologia per chi lavora i materiali tecnologici: Foto 3

Le tecnologie offerte dall’azienda trattano da molti anni i materiali tecnologici ma negli ultimi 4 anni Biesse ha realizzato una gamma completa di prodotti specifica per la lavorazione dei materiali plastici, compositi e termoformati composta da sezionatrici, centri di lavoro, sistemi di taglio a getto d’acqua e levigatrici e termoformatrici. Durante l’Inside i visitatori potranno assistere alle demo di Materia CL, il centro di lavoro per la lavorazione dei termoformati e gli elementi sagomati, rivolto all’industria, all’edilizia e per lavorare piccole parti dei treni. Oltre alle macchine stand alone Biesse offre ai propri clienti soluzione specifiche per l’automazione dei processi di lavorazione dei materiali plastici e compositi. Durante l’Inside ci sarà Rover Plast B FT con Winstore un centro di lavoro dotato di una tecnologia d’avanguardia che permette di eseguire lavorazioni complesse su qualsiasi tipo di materiale accompagnato dal magazzino automatico per la movimentazione dei pannelli, per ottimizzare al massimo la produzione. Tra le sezionatrici della gamma Biesse, sarà disponibile Selco Plast WN7, che si caratterizza per le elevate prestazioni in tempi sempre più ridotti, particolarmente adatta alle esigenze delle medie e grandi industrie. Ci sarà, inoltre, Primus Plast, il sistema waterjet progettato per soddisfare le esigenze delle aziende che cercano la massima versatilità. Una delle principali novità proposte quest’anno tra le tecnologie Biesse dedicate alla lavorazione dei materiali tecnologici ci sarà Terma, la nuova termoformatrice Biesse, presentata a Plast 2018, per la termoformatura di materie plastiche mediante uno stampo e l’utilizzo del vuoto. Biesse è, inoltre, orgogliosa di mostrare ai clienti tutte le funzionalità di SOPHIA, la piattaforma di servizi per semplificare e razionalizzare la gestione del lavoro. La piattaforma, sul mercato da poco più di un anno, ha riscontrato grande interesse e soddisfazione nel mercato e ha ricevuto diversi premi per il suo carattere innovativo in tutto il mondo.

Il nostro obiettivo è far capire ai nostri clienti che possono trasformare le loro fabbriche in fabbriche digitali guadagnando flessibilità e competitività.
Raphaël Prati Direttore Marketing e Comunicazione Biesse Group

I visitatori presenti potranno vivere nel tech center di Biesse Automaction, il nuovo concept che rappresenta la concretezza delle innovazioni tecnologiche sviluppate dall’azienda in grado di creare nuovi modelli di business basati su una produzione automatizzata e interconnessa. “Il nostro obiettivo è far capire ai nostri clienti che possono trasformare le loro fabbriche in fabbriche digitali guadagnando flessibilità e competitività”, spiega Raphaël Prati, Direttore Marketing e Comunicazione Biesse Group. “Abbiamo riscosso un grande successo da parte dei visitatori e dai clienti che cercano e contano sul nostro apporto per la loro crescita. L’interesse che ci rivolgono ci spinge a crescere a nostra volta e a ricercare per loro l’eccellenza tecnologica in grado di trasformare il processo produttivo” conclude Prati.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info