Biesse a Ligna 2017: un’edizione da 45 milioni di Euro!

Per Biesse è stata una fiera speciale l’edizione 2017 di Ligna ad Hannover appena conclusa.

La grande affluenza di visitatori provenienti da tutto il mondo sugli oltre 5.000 metri quadrati di stand e il consenso manifestato dai clienti, dalla stampa e dai partner sono stai un’importante e gratificante risposta agli investimenti sostenuti dall’azienda per sviluppare servizi sempre più efficienti, offrire prodotti sempre più innovativi e rafforzare la propria esperienza nei mercati di tutto il mondo.

“Questa edizione ci ha resi particolarmente orgogliosi delle innovazioni presentate da Biesse” dichiara Federico Broccoli, Direttore Divisione Legno/Sales & Direttore Divisione Filiali. “Abbiamo dato al nostro stand un’impostazione completamente basata sul concetto 4.0 - continua Broccoli – con tecnologie connesse e integrate tra loro che offrono al cliente il grande beneficio di ridurre i tempi di produzione e di creare efficienza. Ci piace chiamarle soluzioni IoB – Internet of Biesse”. L’interesse suscitato da Machine Knowledge Center, la nuova piattaforma sviluppata in collaborazione con Accenture che garantisce una serie di servizi e funzionalità per ottenere più valore dalle macchine, e dalla rinnovata bSuite, i software Made in Biesse che permettono a chiunque di accedere alle tecnologie più all’avanguardia, testimoniano quanto sia forte l’esigenza da parte dei clienti di prodotti e servizi in grado di rivoluzionare le tradizionali aree produttive.

Sullo stand Biesse si sono presentati in 5 giorni di fiera ben 4500 visitatori da tutto il mondo generando un ingresso ordini di 45 milioni di euro, di cui il 35% sono linee 4.0, numeri mai raggiunti fino ad oggi dall’azienda in nessuna fiera. “Ringraziamo tutti per questo grande successo, tutti i dipendenti e partner che hanno contribuito alla sua realizzazione, ma in particolare i clienti che ci hanno dimostrato un legame che va ben oltre la qualità della nostra tecnologia e che racchiude una grande fiducia nei confronti della professionalità e dell’affidabilità che il marchio Biesse rappresenta” conclude Federico Broccoli.
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info